MONDI PARALLELI. Marco Abbamondi | Dario Agrimi | Enrico Minguzzi | Barbara Nati

Capri, AICA | Andrea Ingenito Contemporary Art

23 aprile – 20 maggio 2017

Inaugura sabato 22 aprile, ore 18.30

Ricomincia la stagione estiva della sede caprese delle gallerie AICA | Andrea Ingenito Contemporary Art con la mostra Mondi Paralleli, un progetto di quattro talentuosi artisti: Marco Abbamondi, Dario Agrimi, Enrico Minguzzi e Barbara Nati. In esposizione circa 20 opere tra lavori su tela, fotografie e sculture. I Mondi Paralleli sono personali riflessioni sulla rappresentazione della realtà che ci circonda. Ciascuno di questi giovani artisti ha saputo farsi interprete, attraverso un linguaggio estremamente contemporaneo e accattivante, di un punto di vista che da personale diventa universale. I Mondi Paralleli dialogano senza mai incrociarsi, catturando l’occhio dello spettatore, forniscono un’interessante rassegna sui molteplici linguaggi dell’arte contemporanea.
Le opere di Marco Abbamondi, Napoli 1974, traggono ispirazione dalla Natura: forme biomorfe segnano in maniera decisa il suo stile particolare. Nel proprio lavoro estrinseca un rapporto “fisico” con la materia, con la tela, con l’oggetto.
I lavori di Dario Agrimi, Atri 1980, sono il frutto di una ricerca iperrealista in cui le distanze tra realtà e finzione vengono meno, le figure in continuo divenire spaziano dall’ironico al grottesco, ci conducono inevitabilmente ad interrogarci sulla natura delle cose.
Enrico Minguzzi, Bagnacavallo 1981, unisce nella sua opera criteri tradizionali e soluzioni innovative, con un interesse specifico per la natura. L’atmosfera dei paesaggi rappresentati riesce a penetrare lo sguardo dello spettatore e a far percepire il profumo del legno, delle foglie, della neve.
Barbara Nati, Roma 1980, riflette attraverso la fotografia un mondo complesso in cui i linguaggi si incrociano e si contaminano. Scatti dalle atmosfere oniriche, utopiche, talvolta apocalittiche mirano ad analizzare il caos che regna sotto la superficie della realtà, pur mantenendo uno sguardo sempre carico di ironia e leggerezza.
La mostra sarà visibile fino al 21 maggio.
Nel corso della stagione si avvicenderanno, inoltre, altri tre importanti eventi, una grande artista americana e un altro artista internazionale occuperanno le sale della galleria nei mesi estivi fino alla chiusura di settembre con un grande nome dell’arte italiana.

Informazioni

AICA Andrea Ingenito Contemporary Art | Via Le Botteghe 56, Capri 23 aprile – 20 maggio 2017

sabato 22 aprile, ore 18.30

da martedì a domenica, h. 18 – 22.30

081.0490829 | info@ai-ca.com | www.ai-ca.com

Enrico Minguzzi

info@enricominguzzi.com

enricominguzzi.com