GRUPPO ORESTE

/, G/GRUPPO ORESTE

GRUPPO ORESTE

(Annalisa Cattani, Imola, 1968 – Fabrizio Rivola, Imola, 1969)

Alla Biennale di Venezia del 1999 viene invitato a partecipare il gruppo Oreste di cui fanno parte gli imolesi Annalisa Cattani e Fabrizio Rivola.

Il Gruppo Oreste nasce nel 1997 a Paliano, nei pressi di Roma, per trasferirsi poi in provincia di Matera.

Dopo due anni di gestazione (“Progetto Oreste 0, esperienza comunitaria di scambio e di lavoro destinata ad artisti visivi italiani e internazionali con contributi provenienti da altre discipline”), nel 1998 nasce il “Progetto Oreste Uno” che da conto delle proprie intenzioni ideali ed operative con il volume “Oreste Uno” che raccoglie anche le testimonianze degli imolesi Rivola e Cattani. Tra gli scopi del progetto: documentare le ricerche degli artisti residenti, letture su specifici argomenti, formazione di gruppi di lavoro e di collaborazione artistica, installazioni di lavori individuali, inviti ad artisti stranieri a visitare e a partecipare alle proprie attività. In questa occasione Cattani presentò “Accenni del mio lavoro”, una sorta di performance tradotta in fotografie e video con al centro il tema della bambola e Rivola fotografie, animazioni grafiche e fotomontaggi tra i quali si staglia “Paradise Now”: foto di famiglia sovrapposte su illustrazioni di paesaggi tratti dalla rivista dei Testimoni di Geova.

Alla Biennale di Venezia il gruppo si presentò con una installazione-happening: una specie di salotto o di luogo di incontro tra artisti e pubblico.

Annalisa Cattani si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne all’Accademia di Belle Arti di Bologna, ha vinto il dottorato in Retorica e il Postdottorato in Arti Visive che ha concluso con un corso di “Gender Culture and Communication” alla Columbia University di New York. Insegna all’Università di Trieste, alla Loba di Rimini, all’Accademia di Belle Arti di Ravenna.

Fabrizio Rivola ha studiato al DAMS e all’Accademia di Belle Arti di Bologna dove si è diplomato nel 1995. Dal 1997 al 2000 ha seguito i “Progetti Oreste. Selezionato per la borsa di studio P.S.I. Italian Studio Program – MoMA di New York, ha ottenuto nel 2000 il Targetti Light Art Award e nel 2002 il Primo Premio DAMS sezione arte. Rivola si è interessato ai rapporti tra individuo e media e all’ambiente inteso come luogo antropologico. Dal 1997 ha svolto attività didattica presso i Musei Civici di Imola e presso le Accademie di Belle Arti di Roma e Firenze.

 

(f.b.)

 

Bibliografia essenziale

Giovanni Asioli Martini, “Gruppo Oreste”, in Artisti imolesi alle Biennali di Venezia,  catalogo della mostra a cura di G. Asioli Martini al Centro Polivalente Gianni Isola di Imola, Imola 2010

 

Fondi

Studi degli artisti

 

News

 

2021-07-07T11:49:21+00:00luglio 7th, 2021|Artisti, G|